Torna all'inizio
Guida alla Lettura
indietro<Trame e Personaggi> TF>Vespasiano Indice del poema
Itinerario trionfale
Testo

Questioni testuali
Vicende compositive
Varianti d'autore
Geografia petrarchesca

Esegesi
Edizioni commentate
Questioni

Biblioteca
Rime estravaganti
Altri testi
Testi non petrarcheschi

Bibliografia

Tito Flavio Vespasiano

Imperatore romano, capostipite dei Flavi (9-79 d. C.). Eletto imperatore dalle legioni orientali in opposizione a Vitellio (69), fu riconosciuto come tale dal senato soltanto al suo rientro in Italia, dopo la morte dell'avversario (70). Artefice di una riforma politico-amministrativa dell'impero, dedicÚ le sue campagne militari quasi esclusivamente al consolidamento dei confini dell'Impero. Petrarca, che attinse le sue conoscenze su Vespasiano dalla biografia di Svetonio, Vesp., ricorda questo imperatore in molti luoghi delle sue opere, ad es.: Mem. II 40; 73; III 36; IV 8; 19; 53; 84; 114; Rem. II 88, p. 204; Fam. VIII 1, 28. Insieme al figlio Tito Ť rappresentato nel corteo del Triumphus Fame (I 121 e TF Ia 94-96).