Torna all'inizio
Guida alla Lettura
indietro<Trame e Personaggi> TC>Menelao Indice del poema
Itinerario trionfale
Testo

Questioni testuali
Vicende compositive
Varianti d'autore
Geografia petrarchesca

Esegesi
Edizioni commentate
Questioni

Biblioteca
Rime estravaganti
Altri testi
Testi non petrarcheschi

Bibliografia

Menelao

Personaggio mitologico, re di Sparta. Per recuperare la moglie Elena, rapitagli da Paride, sollecitò la guerra contro Troia, in cui ebbe come alleato il fratello Agamennone, re di Atene. Al termine del conflitto ricondusse la moglie in patria. Nei Trionfi M. compare come lo sfortunato marito di Elena in TC I 140-41 ("Odi poi lamentar ... / ... Menelao / d'Elena ...") e in TF II 20-21 ("Agammenòn e Menelao, che 'n spose / poco felici, al mondo fer gran risse"). Insieme al fratello Agamennone è citato con il patronimico "Atride" nella rassegna dei personaggi famosi di TF Ia ("D´omede, Achille e i grandi Atridi", v. 139).