Torna all'inizio
Guida alla Lettura
indietro<Trame e Personaggi> TF>Quinto Fulvio Flacco Indice del poema
Itinerario trionfale
Testo

Questioni testuali
Vicende compositive
Varianti d'autore
Geografia petrarchesca

Esegesi
Edizioni commentate
Questioni

Biblioteca
Rime estravaganti
Altri testi
Testi non petrarcheschi

Bibliografia

Quinto Fulvio Flacco

Condottiero romano (III secolo a. C). Nel 211 conquistò la città di Capua che aveva abbandonato l'alleanza con Roma per passare dalla parte dei Cartaginesi. Petrarca lo ricorda in TF I 110-11 per l'escamotage a cui ricorse al fine di trasgredire gli ordini del Senato: indovinando il contenuto delle lettere speditegli da Roma per ingiungergli di risparmiare i maggiorenti della città di Capua, Fulvio Flacco si astenne intenzionalmente dall'aprirle finché non ebbe terminato le esecuzioni (cfr. Livio XXVII 15-16; Valerio Massimo III 8, 1). Citato anche in TF Ia 77.