Torna all'inizio
Guida alla Lettura
indietro<Trame e Personaggi> TF>Anassarete Indice del poema
Itinerario trionfale
Testo

Questioni testuali
Vicende compositive
Varianti d'autore
Geografia petrarchesca

Esegesi
Edizioni commentate
Questioni

Biblioteca
Rime estravaganti
Altri testi
Testi non petrarcheschi

Bibliografia

Anassarete

Personaggio letterario delle Metamorfosi di Ovidio: nobile discendente da Teucro, amata dall’umile Ifi si mostra nei suoi confronti piena di sdegno rifiutando duramente tutte le sue profferte amorose, facendolo oggetto del proprio scherno e del proprio disprezzo. Alla fine Ifi, sconvolto, si impicca alla porta di Anassarete. Per quanto crudele la fanciulla decide di assistere al corteo funebre e alla vista del defunto si trasforma in pietra come simbolo della sua durezza (cfr. Ovidio, Met., XIV, 698-761).

Nei Triumphi Petrarca non fa direttamente riferimento ad Anassarete. Si vedano altresì Afr. VI, 51-3 e Rem. I, 69 (Prose, p. 622).