Benvenuti!

Il Corso di Laurea Magistrale in Traduzione Letteraria e Saggistica è nato nell’a.a. 2003-04.
Ha rappresentato un’innovazione sostanziale rispetto alle linee di sviluppo tradizionali della Facoltà di Lingue e letterature Straniere dell’Università di Pisa, raccogliendo già al primo anno un numero considerevole di iscritti (45), che è andato via via crescendo. A tutt’oggi è il Corso di Laurea Magistrale del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica che attrae il maggior numero di iscritti.
Gli studenti iscritti sono distribuiti su tutte le lingue rappresentate (francese, inglese, portoghese, rumeno, russo, spagnolo, tedesco).
La presenza di docenti  che sono anche eccellenti traduttori, di traduttori editoriali di altissimo profilo e di collaboratori da case editrici prestigiose quali Adelphi, Mondadori, Rizzoli, Einaudi, ha contribuito a rendere il Corso un punto di riferimento nel panorama nazionale, attirando l’attenzione di editori e di istituzioni nazionali e straniere.
Il Corso organizza seminari, conferenze e convegni invitando studiosi, autori e traduttori prestigiosi. Dal 2007 il Corso bandisce un premio di studio di traduzione saggistica e letteraria sponsorizzato dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca.
Ha istituito inoltre una collana di Traduzione letteraria edita da Pacini Fazzi di Lucca.

Nel 2013, il corso ha operato numerose trasformazioni al suo interno dando avvio a un nuovo ordinamento (2013-14).

Le modifiche più importanti riguardano l’introduzione di una prova scritta di verifica della preparazione dello studente in entrata (vedi la pagina relativa al TEST DI VERIFICA DELLA PREPARAZIONE); l’introduzione della disciplina Teorie e pratiche della traduzione, dedicata alla storia e alla metodologia della traduzione, al cui interno è compreso il Laboratorio CAT su sistema Trados; l’introduzione del Laboratorio di tecniche e pratiche della scrittura come parte integrante dei corsi di Letteratura italiana e Letteratura italiana contemporanea; la possibilità di scegliere Lingua e Letterature ispano-americane in alternativa a Letteratura spagnola, e di Lingua e Letterature anglo-americane in alternativa a Letteratura inglese.