AISG

Soci

Giancarlo Toloni

École Pratique des Hautes Études - Sorbonne, Paris: Habilitation à Diriger des Recherches (HDR), in Philologie et histoire de la Bible hébraïque

Università Cattolica del Sacro Cuore, Brescia: Direttore dell’Archivio di fonti bibliografiche e documentarie sul Vicino Oriente antico Francesco Vattioni” e della Biblioteca di Studi storico-filologici sulla Bibbia Felice Montagnini”; Professore a contratto di Lingua e cultura ebraica e di Lingua greca.

 

PAGINE WEB

http://progetti.unicatt.it/progetti-brescia-vattioni-home

http://progetti.unicatt.it/progetti-brescia-biblioteca-montagnini-home

https://unicatt.academia.edu/GiancarloToloni

http://lem.vjf.cnrs.fr/spip.php?article638&lang=fr

 

RECAPITI

Università Cattolica del Sacro Cuore

Dipartimento di Scienze storiche e filologiche

Via Trieste, 17 - I-25123 Brescia

tel. +39.030.2406.287 – fax +39.030.3712.278

e-mail: giancarlo.toloni@unicatt.it

 

 

UNITÀ DI RICERCA

Grupo de Investigación sobreFilología y crítica textual bíblicas”, del Consejo Superior de Investigaciones Científicas (Instituto de Lenguas y Culturas del Mediterráneo y Oriente Próximo), Madrid - Responsabile Scientifico: Natalio Fernández Marcos

Laboratoire d'Études sur les Monothéismes (UMR 8584), del Centre National de la Recherche Scientifique - Groupe du Centre d’Études des Religions du Livre (Équipe 1. Livres sacrés: canons et Hétérodoxies), Paris - Responsabile Scientifico: Daniel De Smet

 

INTERESSI DI RICERCA

Filologia e storia della Bibbia ebraica: critica testuale e confronto con le versioni antiche;

Storia e istituzioni del Giudaismo classico;

Letteratura giudaico-ellenistica: storia del testo della Bibbia greca; le tradizioni di Ahiqar;

Mondo biblico e tradizione classica: contiguità e riuso di temi e forme narrative;

Filologia biblica e filologia classica: problemi metodologici.

 

PUBBLICAZIONI

Volumi

1. Jéroboam et la division du royaume. Étude historico-philologique de 1 Rois 11,26-12,33 (Bibliothèque de l’École Pratique des Hautes Études - Sciences Religieuses 178), Turnhout, Belgium, Brepols, 2017.

2. L’opera di Francesco Vattioni: 1922-1995, a cura di Giancarlo Toloni, Brescia, Paideia, 2016.

3. L’opera di Felice Montagnini, a cura di Giancarlo Toloni, Brescia, Paideia, 2013.

4. La sofferenza del giusto. Giobbe e Tobia a confronto (Studi biblici 159), Brescia, Paideia, 2009.

5. L’originale del libro di Tobia. Studio filologico-linguistico (Textos y EstudiosCardenal Cisneros” de la Biblia Políglota Matritense 71), Madrid, Consejo Superior de Investigaciones Cientifícas - Departamento de Filología Bíblica y de Oriente Antiguo, 2004.

6. Alle origini della profezia d’Israele. I profeti non scrittori (La Bibbia nelle nostre mani 18; eds. C. Ghidelli - A. Girlanda), Milano, Edizioni San Paolo, 1999.

 

Articoli

1. “Tracce dell’antieroe tragico nell’enigmatica moglie di Giobbe?  Sul riuso biblico di un modulo drammatico classico”, Sefarad 77 (2017) 7-38.

2. “La sfida di Anna (Tb 2,11-14)”, Annali. Istituto Universitario Orientale Napoli 77 (2017) 33-65.

3. “Biblica et Semitica : L’œuvre scientifique de Francesco Vattioni”, Semitica. Revue publiée par l’Institut d’Études Sémitiques du Collège de France 58 (2016) 297-305.

4. “Due ritratti della moglie di Giobbe (Gb 2,9-10)”, Sefarad 75 (2015) 199-223.

5. “Ahiqar e Tobia. Sull’intertestualità biblica di una tradizione assiro-aramaica”, Annali. Istituto Universitario Orientale Napoli 73 (2013): 3000 anni di aramaico in Mesopotamia, 107-133.

6. “Ahiqar tra leggenda e rielaborazione letteraria. Una tradizione e i suoi riflessi”, Sefarad 73 (2013) 7-30.

7. “Ahiqar nel libro di Tobia”, Annali. Istituto Universitario Orientale Napoli 71 (2011) 87-114.

8. “Echi omerici nel libro di Tobia?”, Sefarad 67 (2007) 5-36.

9. “An Almost Unknown Translation of the Greek Bible into Italian”, Bulletin of the International Organization for Septuagint and Cognate Studies 36 (2003) 93-101.

10. “Gli stranieri sono insorti contro di me (Sal 54[53],5). Un sentimento xenofobo nella Bibbia ebraica?”, Annali. Istituto Universitario Orientale Napoli 62 (2002) 1-17.

11. “Šuppîm, muppîm, uppîm nelle genealogie della Bibbia ebraica”, Estudios Bíblicos 60 (2002) 189-210.

12. “Quale archetipo per la Vetus Latina di 2Re 23,4b-5?”, Sefarad 60 (2000) 177-196.

13. “La riforma di Giosia nell’ottica di Ben Sira. Ideologia e storia in Sir 49,2a”, Rivista Biblica 47 (1999) 257-276.

14. “Ulteriori osservazioni sul significato di parbār (1Cr 26,18) alla luce di alcune versioni arabe”, Sefarad 58 (1998) 379-386.

15. “Fosti chiamato con il nome glorioso (Sir 47, 18aα). Studio di un’immagine allusiva”, Aevum 72 (1998) 3-15.

16. “La funzione sintattica ed il significato di διαδεχομένους in 1Cr 26,18b”, Bibbia e Oriente 40 (1998) 99-109.

17. “Una strage di sacerdoti? Dalla storiografia alla storia in 2Re 23,4b-5”, Estudios Bíblicos 56 (1998) 41-60.

18. “La presunta strage di sacerdoti di 2Re 23,4b-5 alla verifica delle versioni antiche”, Annali. Istituto Universitario Orientale Napoli 57 (1997) 80-100.

19. “La locuzione mebêt-JHWH (2Re 23,11aβ) nelle versioni antiche, Rivista Biblica 45 (1997) 387-407.

20. “Per non entrare nel Tempio (2Re 23,11aβ). Storia dell’interpretazione di un sintagma”, Estudios Bíblicos 55 (1997) 143-169.

21. “Σμα/gewiyyâ (Na 3,3b) alla luce delle versioni antiche”, Annali. Istituto Universitario Orientale Napoli 56 (1996) 1-13.

22. “A proposito di *parwār / parbār“, Annali. Istituto Universitario Orientale Napoli 56 (1996) 441-457.

23. “Un caso atipico di evoluzione semantica: il lessema ebraico gewiyyâ“, Studia Patavina 43 (1996) 553-571.

24. “L’interpretazione greca di yādîd nei Profeti”, Bibbia e Oriente 38 (1996) 3-40.

25. “Un’ulteriore accezione di σμα nei LXX”, Estudios Bíblicos 54 (1996) 145-164.

26. “La traduzione di yedîdeyāh (2Sam 12,25) in alcune versioni antiche”, Aevum 70 (1996) 21-35.

27. “γαπάω come rilettura dei LXX di šaăšũîm (Is 5,7) e šāa (Sal 94[93],19), Rivista Biblica 44 (1996) 129-156.

28. “Il significato di yešurũn nei Profeti e negli Agiografi. TM e versioni greche”, Bibbia e Oriente 37 (1995) 65-93.

29. “Una singolare occorrenza di yādîd: l’epiteto yedîdeyāh (2Sam 12,25), attestato della predilezione di YHWH”, Aevum 69 (1995) 15-29.

30. “Yešurũn e yādîd: le eccezioni all’uso di γαπάω come traduzione di āhab nel Pentateuco dei LXX, Aevum 68 (1994) 9-26.

31. “Un problema di semantica: la traduzione greca di š‘‘ in alcuni versetti del Sal 119(118), Rivista Biblica 42 (1994) 35-58.

 

Contributi in volume

1. “Syriac Versions”, in S. Weeks (ed.), Tobit, Book of, in A. Lange – M. Henze (eds.), The Textual History of the Bible, II. Deutero-Canonical Scriptures, Leiden, E.J. Brill [in stampa].

2. “Greek Versions”, in S. Weeks (ed.), Tobit, Book of, in A. Lange – M. Henze (eds.), The Textual History of the Bible, II. Deutero-Canonical Scriptures, Leiden, E.J. Brill [in stampa].

3. “φορίζω, φόρισμα, φορισμός”, in E. Bons - J. Joosten (eds.), Historical and Theological Lexicon of the Septuagint, I, Tübingen, Mohr Siebeck [in stampa].

4. “La traduzione della Bibbia in Italia”, in M.E. Boring, Introduzione al Nuovo Testamento. Storia, letteratura, teologia [ed. orig.: An Introduction to the New Testament: History, literature, Theology, Louisville, KY, Westminster John Knox Press, 2012], I (Biblioteca del Commentario Paideia 2), Brescia, Paideia, 2016, 88-116.

5. “Memoria e storia: a vent’anni dalla morte di Francesco Vattioni”, in L’opera di Francesco Vattioni: 1922-1995, a cura di Giancarlo Toloni, Brescia, Paideia, 2016, 11-13.

6. “Filologia e parresia. Francesco Vattioni e gli studi biblici”, in L’opera di Francesco Vattioni: 1922-1995, a cura di Giancarlo Toloni, Brescia, Paideia, 2016, 57-76.

7. “Nota Biografica”, in L’opera di Francesco Vattioni: 1922-1995, a cura di Giancarlo Toloni, Brescia, Paideia, 2016, 95-97.

8. “Bibliografia degli scritti”, in L’opera di Francesco Vattioni: 1922-1995, a cura di Giancarlo Toloni, Brescia, Paideia, 2016, 99-138.

9. “Premessa”, in L’opera di Felice Montagnini, a cura di Giancarlo Toloni, Brescia, Paideia, 2013, 9-10.

10. “Filologia e libertà”, in L’opera di Felice Montagnini, a cura di Giancarlo Toloni, Brescia, Paideia, 2013, 31-51.

11. “Bibliografia degli scritti”, in L’opera di Felice Montagnini, a cura di Giancarlo Toloni, Brescia, Paideia, 2013, 79-138.

12. “Una damnatio memoriae per Geroboamo (Sir 47,23e-h)?”, in M. Milani – M. Zappella (eds.), “Ricercare la Sapienza di tutti gli antichi” (Sir 39,1). Studi in onore di Gian Luigi Prato nel suo settantesimo compleanno (Supplementi alla Rivista Biblica 56), Bologna, Edizioni Dehoniane, 2013, 245-262.

13. “I nostri padri ci hanno raccontato. L’arte della narrativa nella comunicazione della fede”, in G. Canobbio et al. (eds.), Trasmettere la fede (Quaderni Teologici 17), Brescia, Morcelliana, 2007, 109-132.

14. “Memoria e perdono nella Bibbia ebraica”, in G. Canobbio et al. (eds.), Perdono e riconciliazione (Quaderni Teologici 16), Brescia, Morcelliana, 2006, 109-131.

15. “Tobi e Ahiqar. Sulle tracce di un racconto antico”, in R. Contini - C. Grottanelli (eds.), Il saggio Ahiqar. Fortuna e trasformazioni di uno scritto sapienziale. Il testo più antico e le sue versioni (Studi biblici 148), Brescia, Paideia, 2005, 141-165.

16. “Il testo biblico tra filologia ed esegesi. Per un approccio scientifico alla Bibbia ebraica”, in G. Canobbio et al. (eds.), La Parola e le parole [Studi in onore di Felice Montagnini nel suo ottantesimo compleanno] (Quaderni Teologici 13), Brescia, Morcelliana, 2003, 29-52.

17. “Problemi di lessicografia in 1Cr 26,16”, in S. Graziani - M.C. Casaburi - G. Lacerenza (eds.), Studi sul Vicino Oriente antico dedicati alla memoria di Luigi Cagni (Dipartimento di Studi Asiatici. Series Minor LXI), IV, Napoli, Istituto Universitario Orientale, 2000 [i.e. 2001], 2177-2191.

18. “Un’ipotesi redazionale: la glossa marginale di Sir 37,25 del manoscritto ebraico D”, in L. Cagni † (ed.), Biblica et Semitica. Studi in memoria di Francesco Vattioni (Dipartimento di Studi Asiatici. Series Minor LIX), Napoli, Istituto Universitario Orientale, 1999 [i.e. 2000], 621-644.

 

Articoli divulgativi

1. “Un ebreo che scrive greco: Paolo e l'epistolografia antica”, in Comunità Universitaria 17 (2008) 6.

2. “Cultore del Libro e della parola: filologo della Bibbia, specialista della letteratura paolina ma pure grande divulgatore. L’opera di studioso di don Felice Montagnini, che ha creato anche la Scuola di Teologia per laici”, in Giornale di Brescia 61 (3 luglio 2006) 13.

3. “Un bresciano alle fonti del Vicino Oriente: Assiriologo e biblista di fama internazionale all’Istituto Universitario Orientale di Napoli. Rievocate a Roma la figura e l’opera di padre Luigi Cagni, scomparso nel 1998; condivise studi e ricerche con mons. Francesco Vattioni”, in Giornale di Brescia 57 (3 gennaio 2002) 24.

 

Pubblicazioni on line

1. “Giovanni Garbini, l’ultima opera”, in Cattolica News, 4 aprile 2017 (http://www.cattolicanews.it/giovanni-garbini-l-ultima-opera)

2. Archivio di fonti bibliografiche e documentarie sul Vicino Oriente anticoFrancesco Vattioni” [Website], Università Cattolica del Sacro Cuore, Brescia (http://progetti.unicatt.it/progetti-brescia-vattioni-home).

3. “Nasce l’Archivio sul Vicino Oriente antico”, in Cattolica News, 3 marzo 2016 (http://www.cattolicanews.it/nasce-l-archivio-sul-vicino-oriente-antico)

4. Biblioteca di studi storico-filologici sulla Bibbia “Felice Montagnini” [Website]. Università Cattolica del Sacro Cuore, Brescia

(http://progetti.unicatt.it/progetti-brescia-biblioteca -montagnini-home).

5. “La biblioteca di studi storico-filologici sulla Bibbia ‘Felice Montagnini’”, in Cattolica News, 16 ottobre 2013

(http://www.cattolicanews.it/news-dalle-sedi-la-nuova-biblioteca-di-studi-storico-filologici-sulla-bibbia).

 

Recensioni, revisioni e traduzioni

1. Rec. di G. Garbini, Letteratura e politica nell'Israele antico (Studi biblici 162), Brescia, Paideia 2010, in Athenaeum 102 (2014) 655-659.

2. Traduzione italiana e revisione di J.A. Fitzmyer, The Interpretation of Scripture. In Defense of the Historical-Critical Method, Mahwah, N.J., Paulist Press, 2008, Paideia [in progress].

3. Revisione della traduzione italiana di J.A. Fitzmyer, The One Who is to Come, Grand Rapids, MI, Wm.B. Eerdmans, 2007, Brescia, Paideia [in progress].

_____________________________________________________________

AISG

 Statuto

Soci

 Iniziative

 Materia giudaica

Norme

Links

News

Pubblicazioni