AISG

Soci

Guido Dall'Olio

Assegnista di ricerca

Università degli Studi di Ferrara

 

Curriculum vitae

19 marzo 1991: Laurea in Storia moderna, Università di Bologna. Tesi: Carteggi dell'Inquisizione bolognese di fine '500 (rel. Ottavia Niccoli)

1992-1995: Dottorato di ricerca in Storia Sociale Europea, Università di Venezia. Tesi: Eretici e inquisitori a Bologna nel '500 (1525-1580), tutor prof. Adriano Prosperi (poi trasformata in monografia, 1999).

Dal 1993: collaborazione con l’Istituto della Enciclopedia Italiana per la redazione di voci per il Dizionario Biografico degli Italiani.

1994: contributo di ricerca una tantum della Fondazione Luigi Firpo di Torino.

1995-1997: borsa di studio post-dottorato, Università di Bologna (responsabile scientifico: prof. Paolo Prodi).

2 settembre 1996: partecipazione al convegno "Circolazione d'uomini e d'idee tra Italia ed Europa nell'età della Controriforma" (Torre Pellice, Società di Studi Valdesi) con una relazione su Il percorso biografico e religioso dall'Italia alla Francia del samminiatese Pietro Gelido.

novembre-dicembre 1996: ricerche presso la Newberry Library di Chicago, con borsa di studio offerta dalla medesima istituzione in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri - Direzione Generale delle Relazioni Culturali.

1997-1999: borsa di studio biennale dell’Istituto Italiano di Studi Filosofici (nell’ambito dei programmi della Scuola di Studi Superiori in Napoli) per ricerche sull’Inquisizione romana tra Cinque e Seicento.

aa. aa. 1998-99, 1999-2000: conferimento di contratti di insegnamento di Storia Moderna presso l’Università di Ferrara, Facoltà di Lettere e Filosofia, corso di laurea in Scienze dell’Educazione (60 ore annuali).

aa. aa. 1998-99, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002: conferimento di contratti di insegnamento di Storia Moderna presso l’Università di Ferrara, Facoltà di Lettere e Filosofia, Diploma Universitario (ora Corso di Laurea) per Operatore del Turismo Culturale (30 ore annuali).

24 giugno 1999: partecipazione alla tavola rotonda: L’Inquisizione e gli storici: un cantiere aperto, tenutasi presso l’Accademia dei Lincei di Roma, con una relazione dal titolo: Bologna e l’Inquisizione romana.

9 aprile 2000: partecipazione al convegno Cultura ebraica in Italia, tenutosi a Bologna nell’ambito delle manifestazioni per "Bologna città europea della cultura", con una relazione dal titolo: Libri ebraici e Inquisizione a Bologna, 1553-1574, di prossima pubblicazione negli atti.

2 settembre 2000: partecipazione al convegno Cinquant’anni di storiografia italiana sulla Riforma e i movimenti ereticali in Italia, tenutosi presso la Società di Studi Valdesi di Torre Pellice, con un intervento su La storiografia italiana dal 1975 al 2000, di prossima pubblicazione negli atti.

Dall’ottobre 2000: collaborazione con la rivista "Civiltà del Rinascimento" (gruppo Rizzoli) con articoli di divulgazione storiografica sulla storia politico-religiosa del Cinquecento.

12 novembre 2000: partecipazione al convegno Etnografie intorno al Polesine in età moderna e contemporanea, tenutosi presso l’Accademia dei Concordi di Rovigo, con una relazione dal titolo: Documenti di interesse etnografico negli archivi dell’Inquisizione, di prossima pubblicazione negli atti.

22 maggio 2001: idoneità per il ruolo di professore associato per il settore M02A - Storia Moderna (Università di Bologna, D.R. n. 928).

Dal 1° agosto 2001: assegno di ricerca biennale erogato dall’Università di Ferrara, per una ricerca dal titolo: Da magia a "superstitio": i rapporti tra alta e bassa cultura in area padana tra Cinque e Seicento.

20 dicembre 2001: partecipazione al convegno Le inquisizioni cristiane e gli ebrei, presso l’Accademia Nazionale dei Lincei (Roma, 20-21 dicembre 2001), con una relazione sull’inquisizione e gli ebrei ferraresi dopo la devoluzione del 1598, di futura pubblicazione negli atti.

 

TEMI DI RICERCA

1. Inquisizione, stregoneria, esorcismo e lotta alle "superstizioni" nell'Italia della prima età moderna;

2. gli ebrei nella Ferrara pontificia.

 

PUBBLICAZIONI

Monografie

- Eretici e inquisitori nella Bologna del Cinquecento, Bologna, Istituto per la Storia di Bologna, 1999, pp. viii-479.

Articoli e relazioni a convegni

- I rapporti tra la Congregazione del Sant'Ufficio e gli inquisitori locali nei carteggi bolognesi (1573-1594), in "Rivista Storica Italiana", CV, 1993, pp. 246-286.

- Una biblioteca erasmiana a Ferrara nel '500: i libri di Domenico Bondi, medico e umanista, nella miscellanea Erasmo, Venezia e la cultura padana nel '500, a cura di Achille Olivieri. Atti del XIX Convegno Internazionale di Studi Storici, Rovigo, Palazzo Roncale, 8-9 maggio 1993, organizzato dall'Associazione Culturale Minelliana in collaborazione con l'Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Storia, Rovigo, Minelliana, 1995, pp. 311-327.

- La disciplina dei religiosi all'epoca del Concilio di Trento: sondaggi bolognesi, in "Annali dell'Istituto storico italo-germanico in Trento", XXI, 1995, pp. 93-140.

- L'immagine dell'Inquisizione romana nel "Congresso notturno delle Lammie" negli Atti del Convegno internazionale Girolamo Tartarotti: un intellettuale roveretano nella cultura europea del Settecento ("Atti dell'Accademia Roveretana degli Agiati", CCXLVI, 1996, ser. VII, vol VI/A), pp. 289-317.

- Il dissenso religioso nella prima età moderna, in Storia della Chiesa di Bologna, a cura di P. Prodi e L. Paolini, vol. II, Bergamo, ed. Bolis, 1997, pp. 623-642.

- Pietro Gelido dalla corte di Roma alla Legazione di Avignone (1496-1545), in Circolazione di uomini e d’idee tra Italia ed Europa nell’età della Controriforma. Atti del XXXVI Convegno di Studi sulla Riforma e i movimenti religiosi in Italia (Torre Pellice, 1-3 settembre 1996), a cura di Susanna Peyronel Rambaldi, Torre Pellice, Società di Studi Valdesi, 1997, pp. 79-106

- Uno sguardo da lontano (a proposito di: A PROSPERI, "Tribunali della coscienza. Inquisitori, confessori, missionari", Torino, Einaudi, 1996), "Archivio Storico Ticinese", a. XXXIV, n. 122, dicembre 1997, pp. 251-259.

- Ebrei, papi vescovi e inquisitori a Bologna alla metà del Cinquecento. Le premesse dell’espulsione del 1569, "Annali dell’Istituto Storico Italo-Germanico in Trento", XXV, 1999, pp. 153-204.

- I rapporti tra Roma e Bologna in materia di inquisizione. Note dai carteggi dell’Archivio della Congregazione per la Dottrina della Fede (1557-1571) in L’inquisizione e gli storici: un cantiere aperto. Tavola rotonda nell’ambito della Conferenza Annuale della Ricerca (Roma, 24-25 giugno 1999), Roma, Accademia Nazionale dei Lincei, 2000, pp.147-158.

- Il controllo dell’eresia tra zelo religioso e ragion di Stato (1530-1570), in Storia di Ferrara, vol. VI: Il Rinascimento. Situazioni e personaggi, a cura di Adriano Prosperi, Ferrara, Corbo Editore, 2000, pp. 216-230.

- Tribunali vescovili, inquisizione romana e stregoneria. I processi bolognesi del 1559, in Il piacere del testo. Saggi e studi per Albano Biondi, a cura di Adriano Prosperi, vol. I, Roma, Bulzoni Editore, 2001, pp. 63-82.

Voci per il Dizionario Biografico degli Italiani (Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana)

- Gallo, Nicola, vol. 51, 1998, pp. 721-722

- Galvani, Alessandro, vol. 51, 1998, pp. 782-783

- Gambaro, Pietro Andrea, vol. 52, 1999, pp. 82-83

- Gandini, Gabriele, vol. 52, 1999, pp. 145-146

- Gelido, Pietro, vol. 53, 1999, pp. 2-5

- Genocchi, Bonaventura, vol. 53, 1999, 132-134

- Ghetti, Andrea, vol. 53, 1999, pp. 664-668

- Ghirlanda, Girolamo, vol. 53, 1999, pp. 803-805

- Giannetti, Guido, vol. 54, 2000, pp. 453-455

- Giglioli, Girolamo, vol. 54, 2000, pp. 706-707

- Gonzaga, Giulia (di prossima pubblicazione)

- Grillenzoni, Giovanni (di prossima pubblicazione).

_____________________________________________________________

AISG

 Home

Statuto

Iniziative

Materia giudaica

Links

Torna a Soci