. Centro bibliotecario di Lingue e Letterature Moderne 2
Home Dipartimento Anglistica Dipartimento Linguistica Facoltà Lettere Facoltà Lingue Università di Pisa

Per gli studenti delle Facoltà di Lingue e di Lettere, è possibile svolgere il tirocinio curricolare presso la Biblioteca LM2

Ogni studente deve svolgere un tirocinio curricolare per acquisire i crediti necessari a completare il piano di studi (di solito 150 o 175 ore).
Presso gli uffici dei Coordinatori Didattici dei singoli corsi di laurea sono disponibili tutte le informazioni e la modulistica necessaria, e l'elenco delle aziende e degli enti convenzionati presso cui è possibile svolgere tali tirocinii. Vedi sul sito delle Facolta', nella sezione [Area studenti]: a Lingue, a Lettere.

La Biblioteca LM2, come altre biblioteche dell'Ateneo, è disponibile ad accogliere gli studenti per il tirocinio curricolare, avendo per ora avuto esperienze molto positive sia per la Biblioteca che per gli studenti.

DETTAGLI

Scegliendo la Biblioteca LM2 per il proprio tirocinio, si tenga presente che:

  • può capitare, a seconda delle necessità del momento, di svolgerlo presso la sezione di Anglistica, o presso la sezione di Linguistica, o in entrambe le sezioni. Prima di optare per il tirocinio a LM2 è meglio che l'aspirante tirocinate prenda visione, sul sito web, delle informazioni sulla Biblioteca, le sue sedi, il suo funzionamento, il suo orario.
  • in Biblioteca l'utilizzazione delle competenze linguistiche specifiche è piuttosto limitata; il tirocinio in Biblioteca è più che altro una buona occasione di inserimento lavorativo serio e responsabilizzante, poiché, compatibilmente con le esigenze di studio, i tirocinanti si inseriscono nelle turnazioni dei servizi al pubblico; a seconda della situazione del momento, è inoltre possibile l'affidamento di piccoli incarichi specifici.
Per svolgere il tirocinio, è necessario prendere un appuntamento via mail con la bibliotecaria addetta, per un primo contatto.

A tale appuntamento conviene arrivare avendo chiare le proprie fasce orarie di disponibilità per la Biblioteca (quindi avendo già fissate le lezioni da seguire), di modo che sia possibile valutare subito la possibilità di inserimento nei turni col personale e con eventuali altri tirocinanti.

In questo primo incontro di solito si stabiliscono i compiti del/la tirocinante, e la data del primo giorno di tirocinio, normalmente a breve; la Biblioteca si riserva di differire o rifiutare il tirocinio nel momento in cui pervenissero troppe richieste contemporanee, per incompatibilità degli orari, per particolari esigenze interne.

Il primo giorno di tirocinio, che sarà ovviamente di apprendimento (e non sara l'unico!), il/la tirocinante dovrà arrivare in Biblioteca munito della modulistica consegnata dal Coordinatore Didattico, che serve anche per registrare l'orario giornaliero: dunque prima del primo giorno di tirocinio è necessario che il/la tirocinante si rechi nell'ufficio di (o contatti per e.mail) il Coordinatore Didattico.

Laura Matteoli, 'Cuori e nuvole', particolare Laura Matteoli, 'Piccoli mondi diversi', particolare Laura Matteoli, 'Volo sull'africa', particolare Laura Matteoli, 'Cuori e nuvole', particolare Laura Matteoli, 'Volo sull'africa',particolare Laura Matteoli, 'Piccoli mondi diversi', particolare Laura Matteoli,'In viaggio verso una terra lontana', particolare Laura Matteoli,'Pensando nuvole rosa', particolare