Prossimi eventi (seminari, convegni, conferenze)

Novembre 2008

École des Hautes Études en Sciences Sociales- Paris
École Normale Supérieure-Paris
Scuola Normale Superiore-Pisa
Université de Paris-Sorbonne
Università di Pisa

Recherches doctorales en littérature grecque - Ricerche dottorali in letteratura greca
Seminario italo-francese
Gipsoteca d’Arte antica. Università di Pisa. 20/21 novembre 2008

I sessione 20 novembre ore 15:

presiede Enrico Medda (Università di Pisa)
presentazione del seminario
saluto delle Istituzioni universitarie pisane

Amandine Poivre (Paris-Sorbonne): Hésiode, Théogonie v. 26: Pâtres, poètes et ventres
Chiara Ferella (Univ. di Pisa): Sanchuniaton e l’Orfismo: elementi orientali nel pensiero cosmologico greco.
Sofia Ranzato (Univ. di Pisa): Una immagine mitica in Parmenide
Maria Teresa Galli (SNS):I Presocratici e le piene del Nilo

Ore 16.45: discussione
Pausa caffé
Luigia Businarolo (Univ. di Pisa): Alcuni passi della parodo dell’Agamennone nell’edizione di Pier Vettori (1557).
Agatha Bacelar (EHESS, Paris): La maladie sauvage des héros sophocléens: Ajax, Héraclès et Philoctète
Théodora Panteli (EHESS, Paris): Le spectacle de la parole: actes rituels dans l’Hécube d’Euripide
Anne-Iris Munoz (ENS de Paris, Paris-Sorbonne, Rouen): Dramaturgie des rythmes dans quelques parodoi d’Eschyle.
Ore 18.15 discussione

II sessione, 21 novembre ore 9:
presiede Glenn Most (SNS)
Isabelle Marchal-Louët (ENS, Paris-Sorbonne, Montpellier III): Gestes de violence sur la scène euripidéenne.
Leyla Ozbek (SNS): Quinto Smirneo e i suoi modelli: rifunzionalizzazione e creazione originale.
Laure Petit (ENS-Paris-Sorbonne): La caractérisation de Polynice chez Alfieri et la complexité de la référence à l’antiquité.
Ore 10.45 discussione

Pausa caffè

Ore 11.30 tavola rotonda:
La formazione dottorale dei grecisti – modelli a confronto
coordina: Riccardo Di Donato (Univ. di Pisa)
partecipano: Claude Calame (EHESS, Paris), Paul Demont (Paris- Sorbonne), Enrico Medda (Univ. di Pisa), Glenn W. Most (SNS).

L’iniziativa si svolge in applicazione della convenzione quadro di cooperazione internazionale stipulata tra Université de Paris-Sorbonne (Paris
IV), École Normale Supérieure de Paris, Scuola Normale Superiore, Università di Pisa e dell’accordo di cooperazione in corso di perfezionamento tra l’École des Hautes Études en Sciences Sociales e le istituzioni universitarie italiane.

Coordinatori scientifici:
École des Hautes Études en Sciences Sociales: Claude Calame
Université de Paris-Sorbonne (Paris IV): Paul Demont
École Normale Supérieure de Paris: Monique Trédé
Scuola Normale Superiore di Pisa: Glenn W. Most
Università di Pisa: Riccardo Di Donato

Dicembre 2008

ANNUNCIO VARIAZIONE: 10-11 dicembre, Convegno "Il Latino dei lessicografi"

Si prega di notare che l'intera prima giornata del convegno si svolgerà presso la Sala storica della Biblioteca Universitaria, Palazzo della Sapienza, piano I (all'interno della Biblioteca) invece che nell'Aula Perutelli del Dipartimento di Filologia Classica, come annunciato in precedenza. Tutti gli orario delle lezioni rimangono invariati

 

 

 

Il latino dei lessicografi tra Verrio e il CGL

Convegno internazionale di studi, Progetto Prin 2006

10-11  dicembre 2008, Dipartimento di Filologia Classica, Aula “A. Perutelli”


Mercoledì  10 dicembre ore 9.30, I sessione Aula dei seminari “Alessandro Perutelli”, II piano

 

9.30 I sessione. Presiede gianfranco lotito, Univer-sità di Pisa

 

9.30  paolo gatti  (Università di Trento) Nonio Marcello e la Compendiosa doctrina

 

10.30 jonathan g. f. powell (Royal Holloway, London) The Appendix Probi as evidence for the history of Latin

 

11.30 marie-karine lhommé (Université de Lyon) Quand Paul Diacre adapte le lexique de Festus: l'exemple de la religion romaine

 

15.30 II sessione, Aula dei seminari “Alessandro Perutelli”, II piano, presiede franco bellandi, Università di Pisa

 

15.30 anna chahoud  (Trinity College Dublin), ernesto stagni (Università di Pisa) Le glosse antroponimiche attribuite a Cassiodoro

 

16.30 martine furno (Université de Grenoble) "Gli Additamenta di Paolo Manuzio al Dizionario di Calepino: natura, ragioni, contenuti"

 

18.00 paolo pieroni (Università di Pisa)

Etimologie nelle Variae di Cassiodoro”

 

Giovedì 11 dicembre ore 9.30, Aula dei seminari “Alessandro Perutelli”, (presiede  claudio moreschini, Università di Pisa)

 

9.30 frédérique biville (Università di Lyon) «Quae nusquam nisi in diuersis cottidianis glossematibus repperi» (Martyrius, GLK 7, 167, 8-9).

 

10.30 robert maltby  (University of Leeds),  Servius on the stylistic register of lexical items in his Vergil Commentaries

 

12.00 andrea aragosti (Università di Pisa) Plauto in Festo

 

dibattito - pranzo

 

Giovedì 11 dicembre ore 15.30,  Aula dei seminari “Alessandro Perutelli”,

(presiede  francesca lechi, Università di Pisa)

 

15.30 dirk hansen  (Università di Greifswald)  "Word lists and catalogues. How do lexica fit into a work of fiction?"

 

16.30 david langslow  (Università di Manchester) Medical lexicography

 

17.30 rolando ferri (Università di Pisa)

Hermeneumata Celtis: formazione del glossario e novità linguistiche

 

 dibattito - cena